Condizioni generali

Complessivamente, le condizioni d'uso di saladaste.com sono formate da:

a) condizioni specifiche, contenute nei singoli avvisi di vendita, che riguardano esclusivamente quella specifica vendita;

b) condizioni generali, riportate qui di seguito, che riguardano in generale l’utilizzo dei servizi del sito e che regolano i rapporti fra saladaste.com, e la sua proprietaria, VGM Italia srl, da una parte, e gli utenti, dall’altra parte; le condizioni generali sono applicabili a tutte le vendite.

Articolo 1. Registrazione

1.1 Per poter utilizzare i servizi di saladaste.com, l’utente deve prima registrarsi, inviando i propri dati attraverso l’apposita pagina del sito e scegliendo una password. La registrazione costituisce accettazione da parte dell’utente delle presenti condizioni generali. Per ottenere l’abilitazione a partecipare alle vendite, l’utente registrato deve attivare il proprio profilo attraverso l’integrazione dei propri dati e l’invio della necessaria documentazione, come precisato sulla relativa pagina.

1.2 L'utente garantisce la correttezza e completezza dei dati forniti durante la registrazione e l’abilitazione. Qualora i dati dell’utente successivamente dovessero subire delle modifiche, egli ha l'obbligo di comunicare tempestivamente dette modifiche all’amministrazione del sito all’indirizzo email info@saladaste.com

1.3 La registrazione dell’utente non è cedibile a terzi. L’utente non potrà consentire ad altre persone di utilizzare le proprie credenziali per accedere al sito saladaste.com.

1.4 L’amministratore del sito darà conferma dell’avvenuta registrazione inviandone comunicazione all'indirizzo email fornito dall’utente. Detta conferma abilita l’utente ad accedere al sito in base alle credenziali che ha fornito ed a partecipare alle vendite.

1.5 L’utente registrato si impegna a comportarsi in modo corretto e lecito sul sito e a non arrecare danni , né al sito, né ad altri utenti. L'utente registrato è esclusivamente responsabile per il proprio comportamento.

1.6 Saladaste.com avrà la facoltà, a sua insindacabile discrezione, di rifiutare una richiesta di registrazione oppure di cancellare unilateralmente una registrazione già in essere se: a) la registrazione è stata prodotta da un software automaticamente; b) la registrazione è stata effettuata con dati non veri o comunque con dati non propri dell’utente; c) l’utente registrato si è comportato scorrettamente nell’utilizzo del sito o nella partecipazione alle vendite.

1.7 I dati forniti a saladaste.com saranno da questa raccolti in un archivio anagrafico appositamente tenuto. Con la propria registrazione al sito, l'utente autorizza il trattamento dei dati forniti, anche di carattere personale, e l'utilizzo dei medesimi ai fini dell’attività svolta sul sito saladaste.com.

1.8 È vietato all'utente registrato riprodurre il sito saladaste.com o qualsiasi parte di esso, oppure metterlo a disposizione di terzi con qualsiasi modalità, senza previa autorizzazione scritta dell’amministratore del sito.

Articolo 2. Esclusione di responsabilità

2.1 Saladaste.com e VGM Italia srl saranno esenti da responsabilità per qualsiasi danno, perdita, costo, onere o spesa (comprese perdite di profitto, spese legali, tasse e imposte) derivante da: uso improprio o errato del sito e dei servizi da parte dell’utente; inosservanza da parte dell’utente degli obblighi, delle regole e degli impegni indicati nelle presenti condizioni o nelle condizioni previste nei singoli avvisi di vendita; violazioni o illeciti commessi dall’utente tramite il sito saladaste.com; violazioni dei diritti di terzi connesse o risultanti dall'uso da parte di saladaste.com e VGM Italia srl delle informazioni fornite dagli utenti; sinistri occorsi in qualsiasi fase dell’utilizzo dei servizi di saladaste.com e di VGM Italia srl, comprese quelli post-vendita.

2.2 Saladaste.com e VGM Italia srl declinano inoltre ogni responsabilità per danni che possano derivare agli utenti e/o a terzi dall'uso del sito, causati, a mero titolo d’esempio: dall’impossibilità di utilizzare il sito (in qualsiasi parte) e/o qualsiasi altro guasto e/o malfunzionamento al sito; da informazioni non corrette, incomplete o non aggiornate contenute nel sito web; difetti nel software del sito; uso illecito dei sistemi informatici, tra cui il sito di saladaste.com, da parte di terzi.

2.3 Saladaste.com e VGM Italia srl non rispondono per l’eventuale esistenza di vizi, difetti, mancanza di qualità o difformità dei beni venduti, per la mancata corrispondenza dei beni alle specifiche tecniche o alle descrizioni indicate nel sito, nella perizia o nell’inventario, o per oneri di qualsiasi genere, anche se occulti o comunque non evidenziati nella perizia o nell’avviso di vendita. Pertanto, non potrà essere richiesto a saladaste.com o a VGM Italia srl alcun risarcimento, indennità, riduzione di prezzo, costo di perizia o messa a norma dei beni venduti. È inoltre esclusa qualsiasi responsabilità in capo a saladaste.com o a VGM Italia circa eventuali diritti di terzi sui beni mobili oggetto dell’asta.

2.4 I beni vengono venduti visti e piaciuti, senza pertanto alcuna garanzia sulla loro funzionalità o possibilità di recesso da parte dell’aggiudicatario insoddisfatto. Inoltre, grava sull’aggiudicatario l’obbligo di procedere, prima della messa in servizio o della rivendita del bene acquistato, alla verifica dell’esistenza dei requisiti di sicurezza previsti dalla normativa vigente.

2.5 Saladaste.com e VGM Italia srl declinano qualsiasi responsabilità derivante dall’utilizzo dei beni venduti, da parte dell’acquirente o di terzi.

2.6 Avvalendosi della collaborazione di terzi, saladaste.com e VGM Italia srl agirà sempre con diligenza e prudenza nella scelta degli stessi. Tuttavia saladaste.com e VGM Italia srl declinano qualsiasi responsabilità che possa derivare dagli eventuali comportamenti illeciti o inadempienti dei collaboratori.

2.7 Si esclude ogni responsabilità di saladaste.com o VGM Italia srl relativamente a qualsiasi possibile violazione dei diritti di proprietà intellettuale di terzi.

2.8 Saladaste.com e VGM Italia srl non saranno responsabili per ritardi o inadempimenti dipesi da causa di forza maggiore.

2.9 Fermo restando quanto riportato sopra negli artt. 2.1 – 2.8, saladaste.com e VGM Italia srl non risponderanno comunque per danni eventualmente eccedenti il massimale previsto dalla propria polizza assicurativa.

Articolo 3. Sicurezza del sito

3.1 Saladaste.com si impegna a proteggere ragionevolmente i propri sistemi contro perdite di dati e/o contro qualsiasi forma di uso illecito, attuando in merito ogni idoneo accorgimento tecnico ed organizzativo e tenendo conto, tra l'altro, dello stato della tecnologia.

3.2 Tuttavia, saladaste.com e VGM Italia srl non sono responsabili della perdita di dati, di eventuali danni a file, di accessi illeciti a computer o file, della diffusione di virus tramite il sito, né di alcuna altra conseguenza correlata all’utilizzo del sito saladaste.com.

Articolo 4. Modalità di svolgimento delle vendite

4.1 Per inderogabili esigenze di trasparenza e speditezza della procedura di vendita competitiva, non possono essere presentate offerte per conto di terzi e/o per persona da nominare.

4.2 Le vendite su saladaste.com possono essere effettuate a trattativa privata, con modalità non telematica o con modalità telematica, secondo le esigenze del venditore. Soltanto gli utenti regolarmente registrati sul sito potranno partecipare alle vendite, inviando un’offerta irrevocabile d’acquisto accompagnata da un deposito cauzionale dell’ammontare precisato nel specifico avviso di vendita. La completa descrizione delle modalità di svolgimento di ogni singola vendita è riportata nel relativo avviso di vendita.

4.3 La vendita a trattativa privata mira a sollecitare offerte; il venditore, a sua discrezione, potrà scegliere se accettare l’offerta maggiore, dare luogo ad una gara fra tutti gli offerenti oppure procedere ad un ulteriore tentativo di vendita attraverso modalità telematica o non telematica.

4.4 Nella vendita non telematica vengono sollecitate offerte, dopo di che, alla scadenza del termine fissato per la presentazione di esse, tutte gli offerenti vengono convocati per l’esame delle offerte. In tale sede, si apre una gara con possibilità di rilanci da parte degli offerenti presenti, partendo dall’offerta maggiore.

4.5 La vendita telematica si svolge interamente online. Gli utenti che partecipano alla vendita potranno rilanciare le proprie offerte, fino alla scadenza del termine prefissato nell’avviso di vendita. La vendita telematica può comportare una doppia fase laddove abbia oggetto la vendita dell'intero lotto e quella dei sublotti formati all'interno del compendio; in questo caso si da la possibilità agli interessati all'acquisto dell'intero lotto di fare offerte al termine della fase avente ad oggetto la raccolta delle offerte dei singoli sublotti e di aggiudicarsi l'intero lotto ove dette offerte fossero d'importo maggiore rispetto a quelle complessivamente raccolte per i sublotti.

4.6 In tutti i casi in cui è necessario versare la cauzione per poter partecipare ad una vendite, ciò dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario o oppure utilizzando PayPal, seguendo le indicazione riportate sull’apposita pagina del sito. Al momento dell'aggiudicazione del bene oggetto di vendita, la cauzione versata dall'utente aggiudicatario verrà convertita in acconto sul prezzo di vendita.

4.7 Ogni offerta presentata è irrevocabile e rappresenta un impegno vincolante; pertanto non è consentito ritirare le offerte inoltrate, né si può rinunciare all’acquisto del bene aggiudicato.

4.8 L’importo della cauzione verrà restituito agli offerenti non aggiudicatari tramite bonifico bancario sul conto corrente indicato dall’offerente. Le spese bancarie della restituzione dell’importo della cauzione sono a carico dell’offerente.

4.9 Le vendite telematiche e le relative scadenze temporali fanno riferimento all'ora del server del sito, sincronizzata con l'ora standard internazionale italiana UTC+1 (ora legale invernale) a UTC+2 (ora legale estiva). Il timer di countdown presente nelle ultime 24 ore di ogni vendita telematica fa invece riferimento, per motivi tecnici di funzionamento del sistema, all'orologio del dispositivo da cui l'utente è collegato. Per questo motivo è di fondamentale importanza che l'orologio del dispositivo da cui gli utenti partecipano alle vendite sia sincronizzato con l'ora standard (manualmente o tramite un server temporale online). In caso di orario non sincronizzato il sito avviserà l'utente del problema, che potrà provvedere ad adeguare l'orario del dispositivo.

Se l'orario del tuo dispositivo non corrisponde all'orario standard ti invitiamo a sincronizzarlo per visualizzare correttamente sul tuo dispositivo il termine finale della vendita.

Guida per sincronizzare l'ora su Windows

Guida per sincronizzare l'ora su Mac OS X

Articolo 5. Pagamento del prezzo vendita e del compenso per i servizi di vendita

5.1 Condizione essenziale dell’aggiudicazione definitiva della vendita è il tempestivo pagamento da parte dell’aggiudicatario del prezzo vendita nonché del compenso di VGM Italia srl per i servizi di vendita, come indicato nei singoli avvisi di vendita.

5.2 Ogni prezzo indicato sul sito saladaste.com è espresso in euro, al netto d’IVA. L’aggiudicatario dovrà pagare l'IVA e qualsiasi altra tassa o imposta aggiunta al prezzo di vendita, secondo quanto previsto dalle norme fiscali vigenti al momento del pagamento.

5.3 Sono inoltre a carico dell’aggiudicatario tutti gli oneri di carattere accessorio, legale e/o fiscale, ad esempio per quanto riguarda gli eventuali costi necessari per la duplicazione di titoli e certificati, il passaggio di proprietà, per la cancellazione di formalità pregiudizievoli, etc.

5.4 Il compenso di VGM Italia srl per i servizi di vendita è calcolato in percentuale sul prezzo di aggiudicazione del bene, come indicato nei singoli avvisi di vendita. Al compenso di VGM Italia srl dovrà essere aggiunta l'IVA, nella misura prevista dalla legge al momento di pagamento.

5.5 L’aggiudicatario dovrà versare il saldo del prezzo di vendita nonché il compenso di VGM Italia nel termine indicato nell’avviso di vendita. In difetto, la cauzione verrà trattenuta in acconto sul maggior danno, con la facoltà in capo al committente e/o saladaste.com e VGM Italia srl di agire nei confronti dell’aggiudicatario inadempiente per il risarcimento integrale del danno. In ogni caso, il bene potrà essere riproposto in vendita, senza che l’aggiudicatario possa avanzare eccezione o pretesa qualsiasi nei confronti di saladaste.com o VGM Italia srl. In caso di ripubblicazione della vendita del bene, l’aggiudicatario inadempiente non potrà partecipare alla nuova vendita.

5.6 Salva diversa indicazione nello specifico avviso di vendita, il saldo prezzo e il compenso di VGM Italia srl dovranno essere versati tramite bonifico bancario. L’aggiudicatario si impegna a comunicare a saladaste.com il CRO dell’avvenuto bonifico del prezzo vendita e del compenso VGM Italia, di modo che si possa verificare l’effettivo accredito dei fondi in questione.

5.7 Le fatture del pagamento del prezzo di vendita e del compenso di VGM Italia verranno emesse esclusivamente nei confronti dell’effettivo aggiudicatario del bene oggetto della vendita.

Articolo 6. Disposizioni speciali in materia di IVA

6.1 VGM Italia srl provvede in via automatica all’invio delle note di pagamento addebitando l’IVA. Coloro che intendano avvalersi del regime di esenzione previsto per gli esportatori abituali – sia con riferimento al corrispettivo dovuto a favore della procedura, sia per il compenso dovuto a VGM Italia srl – dovranno preventivamente inviare la dichiarazione d’intento e la correlata ricevuta di deposito rilasciata dall’Agenzia delle Entrate. Ricevuta detta documentazione, VGM Italia srl verificherà l’avvenuto deposito della dichiarazione d’intento per il corrente periodo d’imposta e, successivamente, emetterà una nuova nota di pagamento, sostitutiva della precedente, con esenzione da IVA.

6.2 Quando l'aggiudicatario ha la propria sede in un paese extra UE, sarà tenuto al versamento dell’IVA sul prezzo di vendita e sul compenso di VGM Italia srl finché non fornisca a saladaste.com idonea documentazione attestante l’avvenuta esportazione in un paese extra UE entro 90 giorni dalla data del DDT, ovvero dalla data della fattura in mancanza del DDT. Ricevuta tempestivamente la predetta documentazione VGM Italia srl emetterà una nuova nota di pagamento, con esenzione da IVA, in sostituzione della precedente nota e importo corrispondente ad IVA verrà restituito all’aggiudicatario via bonifico bancario. Le spese bancarie del bonifico sono a carico dell’aggiudicatario.

Articolo 7. Ritiro dei beni

7.1 I termini per il ritiro dei beni sono indicati nei singoli avvisi di vendita.

7.2 Sono altresì previste nei singoli avvisi di vendita le penalità per il ritardato o omesso ritiro dei beni da parte dell’aggiudicatario. In ogni caso, se l’aggiudicatario non ritira tempestivamente i beni venduti, saladaste.com potrà trattenere l’intero prezzo versato e potrà riproporre in vendita il bene aggiudicato, o smaltirlo, ad esclusive spese dell’aggiudicatario, se ciò risulta più opportuno. In tal caso, l’aggiudicatario non potrà avanzare alcuna pretesa o richiesta nei confronti dei saladaste.com o di VGM Italia srl.

7.3 Le eventuali spese per lo scollegamento, smontaggio, ritiro e consegna dei beni sono poste interamente ed esclusivamente a carico dell’aggiudicatario.

7.4 Salvo indicazione contraria nell’avviso di vendita, le condutture, le linee di servizio, i cavi o altri collegamenti elettrici, controlli o prodotti che si innestano al bene oggetto di vendita vengono venduti soltanto sino alla prima valvola, raccordo o segno di innesto. I collegamenti sotterranei o a muro non appartengono mai al lotto, sempre che l’avviso di vendita non ne contenga espressa indicazione contraria.

7.5 Il ritiro dei beni mobili registrati è subordinato al completo disbrigo da parte dell’aggiudicatario delle pratiche di passaggio di proprietà, i cui oneri e spese sono posti interamente a suo carico.

Articolo 8. Efficacia delle condizioni generali.

8.1 Se e nella misura in cui una qualsiasi disposizione delle presenti condizioni generali sia nulla o venga annullata, rimangono valide e applicabili le restanti disposizioni. In tal caso, saladaste.com redigerà una nuova regolamentazione a sostituzione di quella nulla/annullata, la cui efficacia inizierà a decorrere dal momento della pubblicazione sul sito.

8.2. Qualora le disposizioni contenute nelle presenti condizioni generali e quelle contenute nei singoli avvisi di vendita siano in reciproco conflitto, quanto stabilito nel singolo avviso di vendita prevale su quanto stabilito nelle condizioni generali.

8.3 È possibile derogare alle presenti condizioni generali esclusivamente su autorizzazione scritta di saladaste.com.

8.4 Saladaste.com si riserva il diritto di modificare le condizioni generali. Le modifiche saranno efficaci dal momento della pubblicazione sul sito.

Articolo 9. Legge applicabile e foro competente.

9.1 Il testo italiano delle condizioni generali per le vendite è il testo originale. Pertanto, nel caso in cui tali condizioni vengano utilizzate in più lingue, prevale il testo Italiano, in caso di ambiguità o conflitto.

9.2 Ogni eventuale controversia sorta tra utenti e saladaste.com o VGM Italia srl, relativa alle presenti condizioni e/o alle condizioni riportate negli avvisi di vendita e comunque relativa ai rapporti giuridici che si creano nell'ambito delle vendite, saranno regolate esclusivamente dalla legge italiana e il foro competente sarà quello di Pesaro.